di Conor Mc Pherson
traduzione di E.Flannely e N.Abe 
regia di Nicola Zavagli
con Edoardo Sylos Labini, Babyra
scene di Giovanni Lipari 
musiche di Barbara Ottaviani, DJ Antonello Aprea
luci di Luca Barbati
aiuto regia Cristina Cellini 
foto di Pino Le Pera


Note

“Two beers or not two beers” è il tragico problema del protagonista di “Rum e Vodka”; monologo dell’irlandese Conor Mc Pherson, giovane e geniale autore che ha scritto numerosi testi per il teatro. Il drammatico soliloquio, tra un pub ed un altro, racconta in poco più di un’ora gli ultimi tre giorni di un ragazzo-padre, che ormai schiacciato dalla velocità con cui tutto precipita attorno a lui si rifugia nell’alcol.